La Maison ERES è lieta di annunciare la riapertura della sua storica boutique in Place de la Madeleine.

Il legno, lo zellige, il marmo terrazzo e il velluto

Materiali nobili sono utilizzati per creare un nuovo concept che unisce modernità ed eleganza.

Le collezioni ERES sono esposte in questa nuova vetrina che rende onore all’unicità del marchio.



Tornando indietro di qualche anno

I genitori di Irène Leroux, fondatrice di ERES, erano originariamente i proprietari del negozio nel quale vendevano articoli sportivi.

La storia di ERES inizia nel 1968, quando Irène Leroux ebbe l'idea innovativa di proporre costumi da bagno tutto l'anno, pezzi unici dalla femminilità mai volgare in grado di mettere in risalto il corpo. Per la prima volta, le donne diventano padrone del loro stile e trovano un costume da bagno perfetto per loro.




Un punto di riferimento

La boutique diventa da subito un punto di riferimento dove le donne non esitano a fare la fila per diverse ore per acquistare il costume da bagno ideale, una vera e propria seconda pelle.


Più di 50 anni dopo ERES riapre le sue porte in un ambiente pieno di simbolismo e storia. 



Onde, movimenti e brillantezza

L'acqua e le onde, con i loro movimenti e la loro brillantezza, hanno ispirato questo nuovo spazio. Da essi derivano i materiali scelti, come lo zellige, che porta luce e colore. È come un viaggio nel Mediterraneo, in mezzo a colori caldi e solari. Il velluto porta calore, soprattutto nei camerini per un comfort e un'intimità unici.

Linee grafiche e pure

Il legno è molto presente, un cenno al ponte di una barca o al parquet di una sala da ballo. Un'altra caratteristica tipica di ERES è il guilloché, le cui linee grafiche e pure sono in piena armonia con le collezioni. I costumi sono esposti su stand rielaborati, ispirati alle linee e alle curve del logo ERES.

La maestosa scala in legno invita a scoprire il primo piano, e proietta il cliente, grazie al suo splendido pavimento in parquet, a bordo di un Riva in teak per continuare la scoperta in uno spazio raffinato, moderno e caldo.


La creatività è al centro della Maison

Per ERES, la creatività è al centro della Maison. Ogni elemento è stato pensato per mettere in risalto i pezzi iconici, sempre reinventati da Marie-Paule Minchelli, che gestisce alla perfezione l'arte del corpo e del colore.

Dalla strada, l'universo colorato di ERES è già ben visibile. I colori sono al centro della creazione, diventano veri e propri asset: il rosso ERES non è solo rosso ma è rinominato "Peps", il blu viene reinterpretato come "Dancefloor" e il giallo si trasforma in "Glitter", tanti dettagli che danno a ERES un'energia unica.


L' identità ERES

Questa nuova veste, che riflette l'identità ERES, offre colori e materiali diversi, con volumi e trame differenti, a volte lisci, a volte in rilievo ... Tutto questo con l'obiettivo di sublimare le collezioni e fornire ai clienti un'esperienza unica.


ERES MADELEINE​

2, rue Tronchet​

75008 PARIS​